scarica la documentazione


POLITICA AMBIENTALE
SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO QUALITÀ E AMBIENTE


SRT, Società pubblica per il recupero ed il trattamento dei rifiuti S.p.A, è consapevole della necessità di attuare una gestione integrata dei rifiuti che sviluppi il superamento della discarica come sistema principale di smaltimento attraverso l’incremento dei conferimenti differenziati ed i processi di biodigestione e compostaggio, tutti finalizzati al recupero dei materiali e della sostanza organica e al recupero energetico delle frazioni combustibili dei rifiuti.

SRT, pertanto, considera strategico il ruolo delle Piattaforme per la separazione e valorizzazione dei rifiuti e dell'Impianto di Biodigestione anaerobica, senza trascurare il proprio impegno per gestire le discariche esistenti controllando e minimizzando gli impatti territoriali ed ambientali connessi. A tal fine SRT adotta le proprie politiche e strategie operando in stretta sinergia con i Comuni e le Comunità montane ad essa associati e con il CSR, Consorzio Servizi Rifiuti del novese, tortonese, acquese ed ovadese.

In questo quadro si inserisce l’impegno della Direzione nell’adottare un Sistema di Gestione Integrato Qualità (conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015) e Ambiente (conforme alla norma UNI EN ISO 14001:2015), che garantisca la prevenzione dell’inquinamento e soddisfi i requisiti dei clienti e delle parti interessate rilevanti, ricercando il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali e della soddisfazione dei clienti, nel più scrupoloso rispetto degli obblighi imposti dalla legislazione ambientale e degli altri requisiti sottoscritti dall'organizzazione.

Questo impegno è rivolto in particolare a:

  • operare nel contesto di riferimento per l’individuazione e mitigazione dei rischi correlati all’attività;
  • applicare la logica del risk based thinking nella gestione dei processi;
  • analizzare periodicamente gli aspetti ambientali connessi alle attività svolte, valutando i relativi impatti tenuto conto del contesto dell’ecosistema e delle richieste provenienti dalle parti interessate;
  • individuare, analizzare i requisiti dei clienti per poter offrire servizi all’altezza delle aspettative;
  • definire obiettivi e traguardi di miglioramento ed attuare i relativi programmi, anche attraverso la responsabilizzazione e la formazione di tutto il personale coinvolto;
  • garantire un’efficace sorveglianza e monitoraggio delle attività svolte;
  • adottare tutti gli accorgimenti impiantistici e gestionali atti a prevenire e rispondere alle emergenze;
  • collaborare a progetti di informazione e sensibilizzazione con il duplice scopo di migliorare la qualità e l’efficienza del servizio di raccolta differenziata fornito dai Comuni propri associati e di incrementare la diffusione di comportamenti rispettosi dell’ambiente da parte di tutti i cittadini;
  • organizzare incontri e visite guidate agli impianti, rivolte principalmente agli studenti dei diversi cicli scolastici, al fine di favorire la conoscenza dell’azienda e delle sue attività da parte del pubblico, nell’ottica di una positiva collaborazione con le parti interessate;
  • ricercare continuamente nuove opportunità tecnologiche o gestionali per il recupero di rifiuti, da sviluppare in proprio o attraverso nuovi fornitori a cui conferire i rifiuti raccolti o selezionati presso gli impianti di SRT;
  • migliorare l’immagine e la reputazione sul mercato;
  • garantire la soddisfazione delle parti interessate;
  • rispettare gli impegni contrattuali espliciti ed impliciti;
  • curare la comunicazione e l’assistenza verso il cliente;
  • adottare le più moderne tecniche di supporto al cliente, che sarà perseguito attraverso una costante attività di formazione e aggiornamento, anche tramite il proprio sito internet;
  • applicare correttamente le procedure di trattamento meccanico biologico dei rifiuti indifferenziati allo scopo di minimizzare gli impatti ambientali e l’occupazione volumetrica dei rifiuti in discarica, anche mediante la collaborazione con le altre aziende pubbliche dell'ambito territoriale ottimale incrementare l’efficienza delle operazioni di valorizzazione dei rifiuti differenziati allo scopo di massimizzare il recupero di materia ed il valore economico del materiale recuperato, minimizzando nel contempo il quantitativo di sovvallo smaltito in discarica.

La presente Politica, disponibile in copia a chiunque la richieda, è distribuita a tutto il personale e a tutti i nostri soci, al fine di renderli partecipi e consapevoli dei nostri impegni.

La Direzione Generale si impegna a riesaminare il Sistema di Gestione Integrato almeno una volta all’anno al fine di garantirne l’efficacia e di verificare, tra l’altro, l’attualità della presente Politica.


Novi Ligure, 01.06.2016

Il Direttore Generale
Andrea Firpo

La SRT S.p.A. è costituita unicamente da enti pubblici (comuni) e precisamente da n. 96 soci, di cui n. 1 Comunità Montana, alla quale aderiscono n. 21 comuni.
Il capitale sociale è di € 8.498.040,00 diviso in n. 212.451 azioni ordinarie da € 40,00 cadauna, aventi parità di diritti. Il capitale sociale dovrà essere posseduto, per tutta la durata della Società ed in misura totale da Enti Pubblici, ai sensi dell'art. 113 del TUEL.

 

ELENCO SOCI
NR. AZIONI
VALORE % DI PARTECIPAZIONE
01 ACQUI TERME 20.357 814.280 9,58
02 ALBERA LIGURE 382 15.280 0,18
03 ALICE BEL COLLE 852 34.080 0,40
04 ALLUVIONI CAMBIÒ 1.040 41.600 0,49
05 ALZANO SCRIVIA 374 14.960 0,18
06 ARQUATA SCRIVIA 6.121 244.840 2,88
07 AVOLASCA 358 14.320 0,17
08 BASALUZZO 1.884 75.360 0,89
09 BELFORTE MONFERRATO 396 15.840 0,19
10 BERZANO DI TORTONA 143 5.720 0,07
11 BISTAGNO 1.737 69.480 0,82
12 BORGHETTO BORBERA 1.793 71.720 0,84
13 BRIGNANO FRASCATA 538 21.520 0,25
14 CABELLA LIGURE 657 26.280 0,31
15 CANTALUPO LIGURE 622 24.880 0,29
16 CAPRIATA D'ORBA 1.839 73.560 0,87
17 CARBONARA SCRIVIA 1.016 40.640 0,48
18 CAREZZANO 494 19.760 0,23
19 CARPENETO 959 38.360 0,45
20 CARREGA LIGURE 100 4.000 0,05
21 CASALNOCETO 882 35.280 0,96
22 CASASCO 149 5.960 0,42
23 CASSANO SPINOLA 2.047 81.880 0,96
24 CASSINE 3.130 125.200 1,47
25 CASSINELLE 798 31.920 0,38
26 CASTELLANIA 105 4.200 0,05
27 CASTELLAR GUIDOBONO 380 15.200 0,18
28 CASTELLAZZO BORMIDA 4.254 170.160 2,00
29 CASTELLETTO D'ORBA 1.849 73.960 0,87
30 CASTELNUOVO SCRIVIA 5.859 234.360 2,76
31 CERRETO GRUE 360 14.400 0,17
32 COMUNITÀ MONTANA APPENNINO ALERAMICO OBERTENGO
Bosio, Carrosio, Cartosio, Casaleggio Boiro,
Castelletto D’Erro,
Cavatore, Denice, Fraconalto,
Grognardo, Lerma, Malvicino,
Merana,
Montechiaro D’Acqui, Morbello, Mornese, Pareto,
Ponti,
Ponzone, Spigno Monferrato,
Tagliolo Monferrato, Voltaggio.
13.205 528.200 6,22
33 COSTA VESCOVATO 425 17.000 0,20
34 CREMOLINO 828 33.120 0,39
35 DERNICE 232 9.280 0,11
36 FABBRICA CURONE 784 31.360 0,37
37 FRANCAVILLA BISIO 414 16.560 0,19
38 FRESONARA 691 27.640 0,33
39 GARBAGNA 849 33.960 0,40
40 GAVAZZANA 126 5.040 0,06
41 GAVI 4.569 182.760 2,15
42 GREMIASCO 396 15.840 0,19
43 GRONDONA 511 20.440 0,24
44 GUAZZORA 353 14.120 0,17
45 ISOLA S. ANTONIO 791 31.640 0,37
46 MELAZZO 1.100 44.000 0,52
47 MOLARE 2.034 81.360 0,96
48 MOLINO DEI TORTI 804 32.160 0,38
49 MOMBALDONE D’ASTI 289 11.560 0,14
50 MOMPERONE 269 10.760 0,13
51 MONGIARDINO LIGURE 196 7.840 0,09
52 MONLEALE 697 27.880 0,33
53 MONTACUTO 348 13.920 0,16
54 MONTALDEO 364 14.560 0,17
55 MONTALDO BORMIDA 663 26.520 0,31
56 MONTEGIOCO 384 15.360 0,18
57 MONTEMARZINO 411 16.440 0,19
58 MORSASCO 687 27.480 0,32
59 NOVI LIGURE 30.021 1.200.840 14,13
60 ORSARA BORMIDA 418 16.720 0,20
61 OVADA 12.212 488.480 5,75
62 PADERNA 267 10.680 0,13
63 PARODI LIGURE 745 29.800 0,35
64 PASTURANA 882 35.280 0,42
65 PONTECURONE 4.224 168.960 1,99
66 POZZOL GROPPO 394 15.760 0,19
67 POZZOLO FORMIGARO 4.785 191.400 2,25
68 PRASCO 493 19.720 0,23
69 PREDOSA 2.104 84.160 0,99
70 RICALDONE 677 27.080 0,32
71 RIVALTA BORMIDA 1.450 58.000 0,68
72 ROCCA GRIMALDA 1.260 50.400 0,59
73 ROCCAFORTE LIGURE 157 6.280 0,07
74 ROCCHETTA LIGURE 239 9.560 0,11
75 SALE 4.363 174.520 2,05
76 SAN CRISTOFORO 572 22.880 0,27
77 SAN SEBASTIANO CURONE 707 28.280 0,33
78 SANT'AGATA FOSSILI 362 14.480 0,17
79 SARDIGLIANO 460 18.400  0,22
80 SAREZZANO 1.086 43.440  0,51
81 SERRAVALLE SCRIVIA 6.243 249.720  2,94
82 SILVANO D'ORBA 1.775 71.000  0,84
83 SPINETO SCRIVIA 349 13.960  0,16
84 STAZZANO 1.987 79.480  0,94
85 STREVI 1.835 73.400  0,86
86 TASSAROLO 558 22.320  0,26
87 TERZO 858 34.320  0,40
88 TORTONA 27.220 1.088.800  12,81
89 TRISOBBIO 646 25.840 0,30
90 VIGNOLE BORBERA 1.991 79.640  0,94
91 VIGUZZOLO 3.036 121.440  1,43
92 VILLALVERNIA 914 36.560  0,43
93 VILLAROMAGNANO 690 27.600  0,32
94 VISONE 1.201 48.040  0,57
95 VOLPEDO 1.214 48.560  0,57
96 VOLPEGLINO 161 6.440  0,08
  TOTALE 212.451
8.498.040 100,00

 

SRT spa Società Pubblica per il Recupero e il Trattamento dei Rifiuti
Strada Vecchia per Bosco Marengo | 15067 - Novi Ligure (AL) | Telefono +39.0143.744516 | Telefax +39.0143.321556
Codice Fiscale/Partita IVA/Reg. Imprese Alessandria n.: 02021740069 | R.E.A. Alessandria n. 219668 | Capitale Sociale: € 8.498.040,00 interamente versato
posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.| posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Please publish modules in offcanvas position.

Back To Top