AVVISO ESPLORATIVO

PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI RELATIVI ALLA MANUTENZIONE FULL SERVICE, MANUTENZIONE PREVENTIVA ORDINARIA, STRAORDINARIA E CORRETTIVA DEL MOTORE ENDOTERMICO JENBACHER J 316 GS-BL – BL ALIMENTATO A BIOGAS



scarica la documentazione

Con il presente avviso si chiede agli operatori economici di cui all’art. 45 del D.Lgs 50/2016, di manifestare il proprio interesse ad essere invitati alla procedura selettiva avviata in applicazione dell’articolo 36, comma 2, lettera b), del D.lgs. 50 del 2016, per l’affidamento del servizio di “manutenzione full service, manutenzione preventiva ordinaria, straordinaria e correttiva del motore endotermico Jenbacher J 316 GS – BL alimentato a biogas, situato presso l’impianto di biodigestione di Novi Ligure - Strada Vecchia per Bosco Marengo”.
Il presente Avviso persegue fini di economicità, efficacia, tempestività, pubblicità, imparzialità, trasparenza delle fasi di affidamento del servizio e buon andamento della pubblica amministrazione, nel rispetto delle disposizioni di cui al D.lgs. 50/2016.
La presentazione di manifestazione di interesse ha il solo scopo di comunicare all'Amministrazione la disponibilità ad essere selezionati, al fine di individuare una rosa di operatori economici dalla quale individuare i soggetti cui inviare richiesta di offerta.

IN QUESTA FASE NON SI RICHIEDE LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE.
 
I - OGGETTO

Il servizio in oggetto riguarda la manutenzione full service e la manutenzione preventiva ordinaria, straordinaria e correttiva del motore endotermico Jenbacher J 316 GS – BL alimentato a biogas, installato presso l’impianto di biodigestione situato di Novi Ligure - Strada Vecchia per Bosco Marengo

 

II - VALORE E DURATA DELL’INIZIATIVA:

L’importo presunto, a base d’asta, è pari a:
Euro 158.000,00 di cui euro 5.000,00 per oneri della sicurezza.
La durata del servizio è fissata in 20 mesi incrementabili, a discrezione della Stazione appaltante, del 20%.

III - CARATTERISTICHE TECNICHE E QUALITATIVE DEL SERVIZIO:
Si rimanda al capitolato tecnico che sarà trasmesso nella fase successiva di richiesta delle offerte alle ditte interessate.

IV - SOGGETTI AMMESSI A PRESENTARE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
Sono ammessi a presentare manifestazione di interesse tutti i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

  1. Requisiti di carattere generale: possesso dei requisiti previsti dall’art. 80 del D.Lgs, 50/2016.
  2. Requisiti di idoneità professionale, ai sensi dell’art 83 comma 3 del D.lgs. 50/2016:
    i concorrenti devono essere iscritti al Registro della Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura, da cui risultino tutti i legali rappresentanti dell’Impresa stessa ai sensi dell’articolo 83 del D.Lgs. 50/2016. L’oggetto sociale deve comprendere attività riconducibili, per tipologia, al servizio oggetto della presente procedura. In caso di raggruppamento temporaneo l’oggetto sociale dell’Impresa mandataria dovrà comprendere attività riconducibili alla prestazione oggetto del servizio;
  3. Capacità tecniche e professionali, ai sensi dell’art 83 comma 6 del D.lgs. 50/2016:
    Il concorrente deve aver prestato in favore di pubbliche amministrazioni o di operatori economici privati, negli ultimi tre anni, servizi analoghi a quelli oggetto dell’appalto per un importo non inferiore a € 480.000,00 (I.V.A. esclusa). In caso di raggruppamento temporaneo, consorzi ordinari di concorrenti o GEIE, il requisito sopra indicato dovrà essere posseduto dall’Impresa mandataria in misura non inferiore al 40% mentre il restante importo deve essere posseduto cumulativamente dalle mandanti.
    Per servizi analoghi si intende “manutenzione full service” e “manutenzione ordinaria e straordinaria preventiva e correttiva, su motori endotermici alimentati a biogas. Almeno il 50% di tali servizi deve essere stato effettuato su motori Jenbacher (Allegato B).

Eventuali ulteriori requisiti potranno essere richiesti con la lettera di invito.

V - CRITERI PER L'INDIVIDUAZIONE DELL'OPERATORE ECONOMICO AFFIDATARIO
Per l’affidamento verrà utilizzato il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, comma 2, del D.Lgs 50/2016 secondo i criteri che saranno contenuti nella lettera di invito.


VI - CONDIZIONI GENERALI PER L’AFFIDAMENTO

  1. Ai sensi dell’art. 1260, 2° comma del Codice Civile, è esclusa la cedibilità del credito.
  2. Il pagamento delle prestazioni verrà effettuato entro 60 giorni d.f. e sarà subordinato alla verifica della regolarità contributiva di cui all’art. 80, comma 4, del Codice; non è prevista alcuna anticipazione.
  3. Obblighi dell’appaltatore relativi alla tracciabilità dei flussi finanziari;
  4. Non è ammesso il subappalto;
  5. È ammesso sub-affidamento: l’affidatario dovrà indicare gli estremi del sub-affidatario e fornire, per esso, dichiarazione di possesso dei requisiti di cui al precedente Punto IV, lettere a) e b), ove previsto. È comunque vietata la cessione del contratto.
  6. Si ricorda che l’avvio del servizio, laddove previsto, potrà avvenire successivamente alla positiva verifica dell’idoneità tecnico-professionale e della valutazione dei rischi interferenti.
  7. I prezzi dovranno essere comprensivi di tutti gli oneri di natura fiscale, ad esclusione dell’IVA che la Ditta aggiudicataria dovrà addebitare in fattura a titolo di rivalsa ai sensi di quanto previsto dall’art. 18 delle Legge 26/10/1972 n. 633. Il corrispettivo sarà annualmente aggiornato con l’applicazione del 50% dell’indice dei prezzi al consumo per famiglie di operai ed impiegati (indice NIC) elaborato dall’ISTAT. L’adeguamento verrà effettuato, su richiesta dell’impresa
    appaltatrice e con le modalità disposte dall’art. 106 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., a partire dal secondo anno di incarico.
  8. La presentazione dell’offerta comporta automaticamente, senza altro ulteriore adempimento, dichiarazione di responsabilità di avere esaminato tutti gli atti disponibili e posti a base dell’affidamento, di avere preso conoscenza di tutte le circostanze generali e particolari suscettibili di influire sulla determinazione del corrispettivo, sulle condizioni contrattuali e di aver giudicato il corrispettivo remunerativo e tale da consentire l’offerta presentata.

VII - MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Per partecipare alla selezione, i candidati interessati, devono esprimere la propria manifestazione di interesse compilando l’Allegato A), e farlo pervenire esclusivamente con posta elettronica certificata, all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre le ore 17,00 del 01/10/2018.
L’Allegato A), con l’attestazione del possesso dei requisiti indicati, dovrà contenere la manifestazione di interesse sottoscritta dal candidato, ovvero dal legale rappresentante o da un suo procuratore.
Tutte le dichiarazioni dovranno essere corredate dal documento di identità in corso di validità del dichiarante.
Non saranno ammesse le istanze incomplete, ovvero pervenute oltre il termine sopra indicato, ovvero non sottoscritte e/o non corredate da copia fotostatica di documento di identità in corso di validità del sottoscrittore.
Ai fini del riscontro di tempestività farà fede la data e l’ora di ricezione del messaggio di posta certificata attestata dall’ufficio protocollo di SRT.
La Stazione appaltante si riserva la facoltà di richiedere una offerta anche agli operatori economici già iscritti all’Albo Fornitori di SRT S.p.A. oltre che all’affidatario uscente.

VIII - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 13 D.lgs. n. 196/2003 e s.m.i. e dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) i dati personali conferiti saranno trattati, anche con strumenti informatici, per le finalità e le modalità previste dal presente procedimento e per lo svolgimento dell'eventuale successivo rapporto contrattuale.

IX - INFORMAZIONI
Eventuali informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tramite contatto diretto con questa Società, dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e dalle ore 14:30 alle ore 17:30, dal lunedì al venerdì, al numero 0143/744516.

Novi Ligure, 07 settembre 2018

il Responsabile del Procedimento
(F.to Ezio Bailo)

 

SRT spa Società Pubblica per il Recupero e il Trattamento dei Rifiuti
Strada Vecchia per Bosco Marengo | 15067 - Novi Ligure (AL) | Telefono +39.0143.744516 | Telefax +39.0143.321556
Codice Fiscale/Partita IVA/Reg. Imprese Alessandria n.: 02021740069 | R.E.A. Alessandria n. 219668 | Capitale Sociale: € 8.498.040,00 interamente versato
posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.| posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Please publish modules in offcanvas position.

Back To Top