AVVISO ESPLORATIVO

PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO  DI REVISIONE LEGALE DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2018 – 2020

Scadenza 01/12/2017


scarica la documentazione

Con il presente avviso si chiede agli operatori economici di cui all’art. 45 del D.Lgs. 50/2016, di manifestare il proprio interesse ad essere invitati alla procedura selettiva avviata in applicazione dell’articolo 36, comma 2, lettera a), del D.lgs. 50 del 2016 e delle “Linee guida per l’affidamento dei lavori, delle forniture e dei servizi inferiori alla soglia di rilevanza comunitaria” di SRT S.p.A., per l’affidamento del servizio di “Revisione legale dei conti per il triennio 2018 - 2020” (bilanci d’esercizio 2017 – 2018 – 2019).
Con il presente Avviso non è posta in essere alcuna procedura concorsuale o paraconcorsuale, non sono previste graduatorie, attribuzioni di punteggi o altre classificazioni di merito, ma si opera un’indagine di mercato puramente conoscitiva, finalizzata all’individuazione di operatori economici da consultare nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza per l’affidamento del servizio in oggetto, nel rispetto delle disposizioni di cui al D.Lgs. 50/2016.
SRT S.p.A. si riserva la facoltà di decidere, a suo insindacabile giudizio, se attingere dall’elenco in via integrale, invitando tutti gli operatori economici ammessi, oppure procedere alla selezione di un massimo di n. 5 soggetti da invitare alla procedura comparativa, in base alla maggiore esperienza nell’erogazione del servizio a società con caratteristiche analoghe a SRT S.p.A.
In particolare, SRT S.p.A. si riserva la facoltà di sospendere, modificare, revocare e/o annullare, a proprio insindacabile giudizio, la procedura relativa alla presente indagine di mercato, in qualunque momento e quale che sia lo stato di avanzamento della stessa, senza che gli interessati alla presente indagine possano esercitare nei suoi confronti alcuna pretesa a titolo risarcitorio o di indennizzo.

IN QUESTA FASE NON SI RICHIEDE LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE.
 
OGGETTO E DURATA DELL'AFFIDAMENTO:
La revisione legale dei bilanci di esercizio per il triennio 2018 - 2020 (bilanci d’esercizio 2017 – 2018 – 2019) in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 2409 bis del C.C. e dell’art. 14, comma 1, del D.Lgs. n. 39/2010 e nel rispetto di quanto previsto dal comma 2 del citato art. 14.

IMPORTO A BASE DI GARA E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE:
Trattandosi di semplice consultazione di operatori economici ai fini del successivo affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36, c. 2, lett. a) del Codice dei contratti n. 50/2016, la scelta dell'aggiudicatario verrà effettuata in seguito a valutazione congiunta della offerta economica, non superiore a € 39.000 per l’intero triennio, e della relazione metodologica relativa all’esecuzione del servizio, senza indicazione delle modalità di attribuzione del punteggio né ponderazione dello stesso.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:
Possono presentare istanza: gli operatori economici così come definiti in base all’art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016 comma 1 e 2, i soggetti di cui all’art. 3, comma 1, lettera p) del D.Lgs. n. 50/2016, nonché gli operatori economici stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi.

Requisiti di ordine generale:

a) insussistenza delle cause di esclusione previste dall'art. 80 del D. Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.;
b) insussistenza delle cause di inconferibilità e incompatibilità previste dal D. Lgs. n. 39/2013.

Requisiti di idoneità professionale:
I partecipanti devono essere in possesso dei requisiti di idoneità professionale ai sensi dell’art. 83 del D.Lgs. n.50/2016 ed in particolare:

a) Il servizio di revisione legale deve essere svolto dai soggetti abilitati ed aventi la caratteristiche previste dalla normativa di settore. Iscrizione al Registro dei Revisori legali presso il Ministero dell'Economia e delle Finanze, ai sensi del D.Lgs. n. 39/2010 e del D.M. 20.06.2012 n. 144 e del D.M. 20.06.2012 n. 145, da almeno 15 anni dalla data del presente avviso;
b) Se operatori economici italiani o di altro Stato membro residenti in Italia, iscrizione al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio per oggetto di attività corrispondente al servizio da affidarsi;
c)  Se operatori economici di altri Stati membri non residenti in Italia, iscrizione, secondo le modalità vigenti nello stato di residenza, in uno dei registri professionali o commerciali secondo quanto disposto ai sensi dell’art. 83, comma 3 del D.lgs. n. 50/2016, purché iscritti nel registro di cui all’art. 2 D.Lgs. n. 39/2010;
d) Se operatori economici aventi sede, domicilio e residenza nei Paesi presenti nelle black list di cui ai Decreti Ministeriali D.M. Finanze 4 maggio 1999 e D.M. Economia e Finanze 21 novembre 2001 e successive modifiche, essere in possesso dell’autorizzazione rilasciata dal Ministero delle Finanze in attuazione dell’art. 37 del D.lgs. n. 78/2010 convertito in L. 122/2010, purché iscritti nel registro di cui all’art. 2 D.Lgs. n. 39/2010.

Requisiti di capacità economica e finanziaria e capacità tecnico professionale:

Requisiti di capacità economico – finanziaria:
I partecipanti devono essere in possesso dei seguenti requisiti ai sensi dell’art. 83, comma 4, lett. a), D.Lgs. n. 50/2016:
• Possesso di un fatturato specifico per incarichi analoghi a quelli oggetto della presente selezione, maturato nel triennio antecedente la data di pubblicazione del presente avviso, non inferiore nel suo complesso ad € 150.000 (Euro Centocinquantamila).
Requisiti di capacità tecnico – professionale:
•  Svolgimento di attività specifica nel settore di revisione legale in società con un fatturato annuo compreso tra € 10.000.000 e € 30.000.000, per un importo complessivo di € 80.000 nell’ultimo triennio Allegato B).

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE:
Per partecipare alla selezione, i candidati interessati devono esprimere la propria manifestazione di interesse compilando l’Allegato A) e farlo pervenire, esclusivamente con posta elettronica certificata, all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro e non oltre le ore 17.00 del 01/12/2017.
L’Allegato A), con l’attestazione del possesso dei requisiti indicati, dovrà contenere la manifestazione di interesse sottoscritta dal candidato, ovvero dal legale rappresentante o da un suo procuratore.
Tutte le dichiarazioni dovranno essere corredate dal documento di identità in corso di validità del dichiarante.
Non saranno ammesse le istanze incomplete, ovvero pervenute oltre il termine sopra indicato, ovvero non sottoscritte e/o non corredate da copia fotostatica di documento di identità in corso di validità del sottoscrittore.
Ai fini del riscontro di tempestività farà fede la data e l’ora di ricezione del messaggio di posta certificata attestata dall’ufficio protocollo di SRT.

CONDIZIONI GENERALI PER L’AFFIDAMENTO:

  1. incedibilità del credito. Ai sensi dell’art. 1260, 2° comma del Codice Civile, è esclusa la cedibilità del credito;
  2. il pagamento delle prestazioni verrà effettuato entro 60 giorni d.f. e sarà subordinato alla verifica della regolarità contributiva di cui all’art. 80, comma 4, del Codice; non è prevista alcuna anticipazione;
  3. obblighi dell’appaltatore relativi alla tracciabilità dei flussi finanziari;
  4. non è ammesso il subappalto.

AVVERTENZE:
I motivi di esclusione dalla presente indagine di mercato sono i seguenti:

  • Istanze pervenute in ritardo per qualsiasi causa rispetto al termine perentorio sopra indicato.
  • Qualora il richiedente non sia in possesso dei requisiti di ammissibilità riportati nel presente avviso.

Si precisa che per ragioni organizzative e procedurali non si terrà conto di manifestazioni d’interesse giunte prima del presente avviso e con diverse modalità da quelle indicate.

Eventuali informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tramite contatto diretto con questa Società, dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e dalle ore 14:30 alle ore 16:00, dal lunedì al venerdì, al numero 0143 744.516.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 13 D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i., i dati personali conferiti dai candidati saranno trattati, anche con strumenti informatici, per le finalità e le modalità previste dal presente procedimento e per lo svolgimento dell'eventuale successivo rapporto contrattuale.

Novi Ligure, li 15 Novembre 2017

IL DIRETTORE GENERALE
Responsabile del Procedimento
(F.to Ing. Andrea Firpo)

 

SRT spa Società Pubblica per il Recupero e il Trattamento dei Rifiuti
Strada Vecchia per Bosco Marengo | 15067 - Novi Ligure (AL) | Telefono +39.0143.744516 | Telefax +39.0143.321556
Codice Fiscale/Partita IVA/Reg. Imprese Alessandria n.: 02021740069 | R.E.A. Alessandria n. 219668 | Capitale Sociale: € 8.498.040,00 interamente versato
posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.| posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Please publish modules in offcanvas position.

Back To Top