AVVISO DI VENDITA

PER L’ALIENAZIONE DI MEZZI, ATTREZZATURE E ROTTAMI DI FERRO E ACCIAIO CER 170405


scarica l'avviso di vendita scarica l'offerta economica


Si rende noto che questa Società intende procedere all’alienazione, tramite procedura negoziata per la vendita al miglior offerente di mezzi, attrezzature e rifiuti non pericolosi costituiti da rottami di ferro e acciaio, al prezzo stimato a fianco di ciascun bene indicato:

LOTTO DESCRIZIONE PREZZO A BASE D'ASTA
Lotto 1 Pick up Mitsubishi L200 1.000 €
Lotto 2 Idropulitrice COMET Mod. ZW4022 600 €
Lotto 3 Cassone n. 1 (senza coperchio) 500 €
Cassone n. 3 (con coperchio) 600 €
Cassone n. 5 (con coperchio) 700 €
Cassone n. 8 (con coperchio) 650 €
Cassone n. 10 (con coperchio) 700 €
Cassone n. 11 (senza coperchio) 650 €
Lotto 4 Rifiuti non pericolosi costituiti da rottami di ferro e acciaio 160 €/tonn

I suddetti beni sono visionabili presso l’impianto di Tortona – Loc. Terlucca e Strada Provinciale per Castelnuovo Scrivia, acquistabili anche singolarmente.
Il carico e ritiro dei beni è a carico dell’aggiudicatario.

L’aggiudicatario del Lotto 1 ha l’obbligo di effettuare il passaggio di proprietà e provvedere al ritiro del bene a proprio carico, entro e non oltre 30 giorni dalla data di comunicazione di aggiudicazione. Il pagamento del prezzo dovrà essere effettuato prima del ritiro del bene acquisito, tramite bonifico bancario secondo le modalità che saranno indicate.
La documentazione relativa all’avvenuto passaggio di proprietà deve pervenire a SRT SPA prima del ritiro del bene.
Tutte le eventuali spese inerenti l’atto di vendita ed ogni altro atto derivante e conseguente saranno a totale carico dell’acquirente.

Il peso presunto del Lotto 4 è stimabile in circa 16 tonnellate. Per il peso effettivo farà fede quello misurato al momento del ritiro mediante la pesa dell’impianto di SRT.
I rottami derivano dalla demolizione di attrezzature, pertanto il codice CER attribuito è 170405. I rottami possono anche presentare elementi non metallici che ne costituiscono parte integrante e che pertanto non sono da considerare frazione estranea.
Prima del ritiro l’aggiudicatario dovrà fornire l’autorizzazione unica di cui all’art. 208 D.Lgs 152/06 ovvero autorizzazione integrata ambientale di cui all’art 213 D.Lgs 152/06, per il recupero dei rifiuti caratterizzati dal CER 170405, relativa all’impianto di destinazione.
L’aggiudicatario dovrà obbligatoriamente provvedere al pagamento dell’acconto pari a Euro 1.800 entro 7 giorni dall’aggiudicazione, e a saldare il prezzo di aggiudicazione entro 7 giorni dalla data del ritiro del bene, secondo le modalità che saranno indicate;
L’aggiudicatario si impegna a trasmettere la quarta copia del formulario di identificazione rifiuti, regolarmente timbrata e firmata per accettazione dall'impianto di recupero entro i termini e le modalità previste dalla legge;

SRT non attesta la conformità dei mezzi e delle attrezzature ai requisiti di sicurezza vigenti. I mezzi e le attrezzature non possono essere utilizzati o reimmessi sul mercato nelle condizioni di fatto; ciò è possibile solamente a seguito di una verifica ed eventuale adeguamento alle norme di sicurezza;

Domanda di partecipazione - offerta:
Chiunque fosse interessato all’acquisto di detti beni dovrà far pervenire entro e non oltre le ore 17.00 del giorno 02/05/2018 all’Ufficio Protocollo di SRT S.p.A. – Strada Vecchia per Bosco Marengo – 15067 Novi Ligure (AL), un’apposita busta chiusa contenente l’offerta per l’acquisto di quanto in oggetto, recante la dicitura: “OFFERTA PER L’ACQUISTO DI MEZZI, ATTREZZATURE E ROTTAMI DI FERRO E ACCIAIO – Lotto n. ….”.
L’offerta potrà essere formulata utilizzando l’allegato modulo.
Nel caso in cui il concorrente fosse una persona giuridica, oltre alla fotocopia di valido documento d’identità del dichiarante deve, altresì, allegare all’offerta visura camerale o dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione alla Camera di Commercio I.A.A. resa ai sensi dell’Art. 46 del D.P.R. 445/2000, dal quale risultino i nominativi dei soggetti muniti di potere di rappresentanza.
L’offerta dovrà essere formulata utilizzando l’allegato modulo offerta debitamente compilato in ogni sua parte.


Condizioni per la partecipazione alla procedura negoziata.
Il concorrente dovrà, inoltre, dichiarare in sede di offerta, le sotto elencate condizioni per la partecipazione:- di aver verificato ed accettare lo stato di fatto e di diritto in cui si trova il bene, esonerando SRT S.p.A. da qualsivoglia responsabilità al riguardo;

  • di aver preso conoscenza che i mezzi e le attrezzature non possono essere utilizzati o reimmessi sul mercato nelle condizioni di fatto; ciò è possibile solamente a seguito di una verifica ed eventuale adeguamento alle norme di sicurezza;
  • di assumere a proprio carico esclusivo ogni possibile pregiudizio che anche solo parzialmente sia riconducibile allo stato o situazione di cui sopra;
  • di aver preso conoscenza e di accettare che l’offerta è vincolante, valida e irrevocabile per il periodo di 90 (novanta) giorni successivi a quello dell’espletamento della gara;
  • di aver preso conoscenza e di accettare che qualsiasi onere relativo alla vendita del bene suddetto sarà totalmente a carico dell’acquirente;
  • di aver preso conoscenza e di accettare il fatto che, in caso di aggiudicazione del bene oggetto della vendita, il mancato pagamento del prezzo pattuito comporterà la decadenza del diritto all’acquisto;
  • di non essere incorso nel divieto di concludere contratti con la pubblica amministrazione;
  • di obbligarsi ad effettuare il ritiro del bene a proprio carico, entro e non oltre 7 giorni (30 giorni per il lotto 1, compreso il passaggio di proprietà) dalla data di comunicazione di aggiudicazione;
  • di accettare, senza riserva né restrizione tutte le clausole e condizioni contenute nel presente avviso di vendita.

Prezzo minimo per la partecipazione alla procedura negoziata.
La gara si terrà a mezzo di offerte segrete da confrontarsi con il prezzo base indicato nel presente avviso.


Modalità e criteri di aggiudicazione.
L’aggiudicazione avverrà con il criterio della migliore offerta per la Società (prezzo più alto), con ammissione di sole offerte in aumento, nel caso di parità tra offerte si richiederà un’ulteriore offerta migliorativa ai concorrenti che hanno presentato uguale offerta. Nel caso che non vengano presentate offerte migliorative si procederà mediante sorteggio. Si procederà all’aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida. Nel caso che l’offerta unica per tutti i beni del Lotto 3 risulti superiore alla somma delle offerte per il singolo bene, sarà privilegiata l’offerta unica. Nel caso in cui non ci siano singole offerte per taluni beni, la stazione appaltante potrà valutare l’opportunità di privilegiare l’offerta unica.
La presentazione dell’offerta costituisce piena ed esplicita accettazione delle norme che regolano la procedura.

Modalità di pagamento:
Il pagamento del prezzo dovrà essere effettuato prima del ritiro dei beni acquisiti, tramite bonifico bancario secondo le modalità che saranno indicate.
Ad eccezione del lotto 1, il ritiro dovrà avvenire entro e non oltre 7 giorni dalla data di comunicazione di aggiudicazione.
Tutte le eventuali spese inerenti l’atto di vendita ed ogni altro atto derivante e conseguente saranno a totale carico dell’acquirente.

Solo il pagamento del Lotto 4 dovrà essere effettuato con acconto pari a Euro 1.800 prima del ritiro del bene acquisito, e con saldo entro 7 giorni dal ritiro, tramite bonifico bancario secondo le modalità che saranno indicate. Il ritiro viene effettuato e va considerato a carico dell’aggiudicatario.

Trattamento dei dati personali.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i., in relazione ai dati personali il cui conferimento è richiesto ai fini della gara, si informa che:

  • titolare del trattamento, nonché responsabile, è il Direttore Generale, nella persona dell’Ing. Andrea Firpo;
  • il trattamento dei dati avviene ai soli fini dello svolgimento della gara e per i procedimenti amministrativi e giurisdizionali conseguenti;
  • il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni di cui all’articolo 4, comma 1, lettera a), del decreto legislativo n. 196 de 2003, con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, mediante procedure idonee a garantirne la riservatezza, e sono effettuate dagli incaricati al trattamento di dati personali a ciò autorizzati dal titolare del trattamento;
  • i dati personali conferiti, anche giudiziari, il cui trattamento è autorizzato ai sensi del provvedimento del garante n. 7/2004, sono trattati in misura non eccedente e pertinente ai soli
    fini dell’attività sopra indicata e l’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferirli comporta l’impossibilità di partecipazione alla gara stessa;
  • i dati possono venire a conoscenza degli incaricati autorizzati dal titolare e dei componenti del seggio di gara, possono essere comunicati ai soggetti cui la comunicazione sia obbligatoria per legge o regolamento o a soggetti cui la comunicazione sia necessaria in caso di contenzioso;
  • i dati non vengono diffusi, salvo quelli dei quali la pubblicazione sia obbligatoria per legge;


L’interessato che abbia conferito dati personali può esercitare i diritti di cui all’articolo 13 del predetto decreto legislativo n. 196/2003.Il presente avviso è visionabile al sito internet di SRT S.p.A. www.srtspa.it nella sezione “Gare e appalti” Ulteriori informazioni potranno essere richieste, anche telefonicamente, al Responsabile dell’impianto presso cui si trovano i beni, Geom. Giuseppe Marchelli (Tel. 340/0570167).

Tortona, 12/04/2018

Il Direttore Generale
Ing. Andrea Firpo

SRT spa Società Pubblica per il Recupero e il Trattamento dei Rifiuti
Strada Vecchia per Bosco Marengo | 15067 - Novi Ligure (AL) | Telefono +39.0143.744516 | Telefax +39.0143.321556
Codice Fiscale/Partita IVA/Reg. Imprese Alessandria n.: 02021740069 | R.E.A. Alessandria n. 219668 | Capitale Sociale: € 8.498.040,00 interamente versato
posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.| posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Please publish modules in offcanvas position.

Back To Top