scarica la comunicazione, in formato pdf

AVVISO DI AVVENUTA STIPULA DEL CONTRATTO
PROCEDURA APERTA

per l’affidamento del servizio di:
“Prelievo, trasporto e smaltimento del percolato
prodotto negli impianti di proprietà di SRT S.p.A. presso impianti di trattamento esterni autorizzati”.
C.I.G. n. 417400303E


Comunicazione di avvenuta stipula del contratto
(Art. 79 – D.Lgs. 163/06 e s.m. e i.)

Si comunica, ai sensi dell’art. 79 comma 5 lett. b-ter del D.Lgs. n. 163/2006 come modificato dal D.Lgs. 53/2010, che in data 14 Agosto 2012 è stato stipulato il contratto d’appalto in oggetto, aggiudicato definitivamente alla Ditta MELANDRI EMANUELE con sede in Faenza – Via Santa Lucia, n. 40, con delibera del Consiglio di Amministrazione in data 02/07/2012.

IMPORTO DEL CONTRATTO: € 570.060,00 di cui € 555.060,00 per servizi ed € 15.000,00 per oneri della sicurezza, oltre I.V.A. nella misura di legge dovuta.

STIPULA DEL CONTRATTO D’APPALTO: Sottoscritto in data 14/08/2012, Rep. n. 04/12.



Novi Ligure, 14 Agosto 2012

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Ing. Andrea Firpo


scarica la comunicazione, in formato word


ESITO DI GARA D’APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA
DEL 19 LUGLIO 2012

(Ai sensi degli artt. 65 e 66 del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.)
CUP: D66D09000010005 CIG N. 42828553C0

IL DIRETTORE
VISTI gli artt. 65 e 66 del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.;

RENDE NOTO

  • CHE in data 19 luglio 2012 si è conclusa la gara d’appalto mediante procedura aperta, per l’aggiudicazione dei lavori di potenziamento della discarica controllata per rifiuti solidi non pericolosi in Novi Ligure - Sistemazione finale comparti 4.1 e 4.2., secondo le modalità previste dall’art. 3, co. 37 e art. 55, co. 5, del D. Lgs. n. 163/2006 con il criterio del prezzo più basso determinato mediante ribasso d’asta sul prezzo posto a base di gara, di € 1.237.285,00, di cui € 1.209.580,00 soggetti a ribasso, ai sensi dell’art. 82, co. 2, lett. B) del Decreto medesimo;
  • CHE hanno presentato offerta n. 25 Ditte e sono state ammesse alla gara n. 24 Ditte;
  • CHE è stata redatta la seguente graduatoria provvisoria delle offerte ammesse, in ordine decrescente e che verrà richiesto alle ditte che hanno presentato le prime cinque migliori offerte, di fornire le giustificazioni relative alle voci di prezzo che concorrono a formare l'importo complessivo posto a base di gara, per la valutazione della loro congruità, ai sensi della Parte II, Capo 3, lettere d) e seguenti del Disciplinare di gara;


n. Ditte Partecipanti Offerta % ribasso
22 ATI: Impresa Tre Colli S.p.a. – Boggeri S.p.a. 52,517
13 ATI: Euroimpresa S.r.l. – Arcadia Costruzioni S.r.l. 45,023
9 Valori S.c.r.l. 43,999
25 A.T. S.r.l. Ambiente Territorio 43,340
3 Progetto Geoambiente S.r.l. 42,550
14 Costruzioni Ruberto S.r.l. 42,000
20 Dall’O’ S.r.l. 38,000
19 ATI: Cantieri Moderni S.r.l. – C.R.E.U.M.A. S.r.l. – Mondo S.r.l. 37,154
4 Poseidon Service S.r.l. 33,330
5 Sogemont S.r.l. 31,175
15 C.L.A.F.C. Soc. Coop. 31,130
18 Riccoboni S.p.a. 30,290
1 Geoambiente S.r.l. 28,770
10 Tecnocostruzioni S.r.l. 27,905
24 Italcostruzioni S.r.l. 27,0121
8 Ital System S.p.a. 26,526
12 Getea Italia S.r.l. 25,973
2 Isam S.r.l 23,000
21 Injectosond Italia S.r.l. 22,235
16 Massucco Costruzioni S.r.l. 22,130
11 Inerteco S.r.l. 17,570
7 Fr.lli Bazzani S.p.a. 16,740
17 Ecoge S.r.l. 16,780
6 Teseco S.p.a. 13,580

  • CHE la soglia dell’anomalia risulta pari al 37,3349%;
  • CHE la Commissione si è riunita, in seduta riservata, per la verifica di congruità delle offerte suddette, ai sensi degli articoli 87 e 88 del decreto legislativo n. 163 del 2006 con le modalità di cui alla lettera d) e seguenti della Parte II, Capo 3 del Disciplinare di gara;
  • CHE la documentazione giustificativa prodotta dall’A.T.I. Impresa Tre Colli S.p.A. – Boggeri S.p.A. è stata giudicata esauriente e sufficiente ad escludere che l’offerta, nel suo complesso, risulti inaffidabile o non congrua e dunque inidonea a garantire la serietà della proposta contrattuale;
  • • CHE i lavori sono stati, pertanto, aggiudicati in via provvisoria, all’ATI Impresa Tre Colli S.p.A. – Boggeri S.p.A. di Fidenza (PR), per il prezzo di € 574.344,87 per lavori, oltre ad € 27.705,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso e così per complessivi netti € 602.049,87 (ribasso 52,517%).

Novi Ligure, 19 Luglio 2012

Il Direttore
Ing. Andrea Firpo


scarica l'esito in pdf

PROCEDURA APERTA
esito di gara di appalto mediante procedura aperta del 4 luglio 2012
(Ai sensi degli artt. 65 e 66 del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.)

CIG N. 4286423428

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
VISTI gli artt. 65 e 66 del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.;

RENDE NOTO

  • CHE in data 4 luglio 2012 si è proceduto all’apertura delle offerte della gara d’appalto mediante procedura aperta, per l’aggiudicazione del servizio di prelievo, trasporto e smaltimento dei rifiuti urbani e speciali costituiti da scarti di potatura e manutenzione del verde, secondo le modalità previste dall’art. 3, co. 37 e art. 55, co. 5, del D. Lgs. n. 163/2006 con il criterio del prezzo più basso determinato mediante offerta a prezzi unitari sul prezzo posto a base di gara di complessivi netti € 198.225,00, di cui € 225,00 per costi per la sicurezza non soggetti a ribasso, considerato il quantitativo massimo presunto di 4.500 t/anno, comprensivo dell’opzione di rinnovo della durata di ulteriori tre mesi;
  • CHE alla gara hanno partecipato n. 4 concorrenti;
  • CHE sono stati ammessi alla fase finale di apertura dell’offerta economica i seguenti concorrenti:
    n. Ditte Partecipanti Importo Complessivo Offerta Offerta % ribasso
    01 La Nettatutto S.r.l. – Renate (MB) 100.200,00 5,11
    02 ATI: Berco Srl – Cereda Ambrogio Srl) 97.980,00 7,2159
    03 Re Sergio Autotrasporti S.r.l. 81.760,00 22,664
  • CHE la gara è stata aggiudicata, in via provvisoria, alla Ditta Re Sergio Autotrasporti S.r.l. di Voghera (PV) per il prezzo di € 81.760,00 per servizi, oltre ad € 1.200,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso e così per complessivi netti € 82.960,00, per la durata di tre mesi prorogabili di ulteriori tre mesi.


Novi Ligure, 6 Luglio 2012

Il Responsabile del Procedimento
Ing. Andrea Firpo


scarica la comunicazione, in formato pdf

AVVISO DI AVVENUTO AFFIDAMENTO
PROCEDURA NEGOZIATA
per il ritiro a seguito di vendita di rottami ferrosi e non ferrosi
presso le piattaforme di Novi Ligure e Tortona


IL DIRETTORE
Rende noto

  • CHE in data 29/06/2012 è stata esperita la gara, mediante procedura negoziata, con il criterio della migliore offerta (prezzo più alto) per servizio di ritiro, a seguito di vendita, di rottami ferrosi e non ferrosi presso le piattaforme di Novi Ligure e Tortona;
  • CHE sono state invitate a partecipare alla gara n. 9 Ditte;
  • CHE hanno partecipato alla gara le seguenti Ditte:
    n. Ditte Partecipanti Offerta % rialzo
    1 TERMINE NICHOLAS - Tortona + 1%
    2 ECO. SCRAP S.R.L.U. - Tortona + 60%
    3 SIDERURGICA GILARDENGHI S.R.L. - Tortona + 63%
    4 COMETRA S.R.L. – MAGIFER S.R.L. - Milano + 44%
  • CHE il servizio è stato aggiudicato alla Ditta SIDERURGICA GILARDENGHI S.R.L. di Tortona che ha presentato un’offerta di rialzo percentuale del 63% sul prezzo a base d’asta di presunti € 47.580,00 e quindi per un importo netto di presunti € 77.555,40.



Novi Ligure, 04 Luglio 2012

Il Direttore Generale
Ing. Andrea Firpo


scarica la comunicazione, in formato pdf

AVVISO DI AVVENUTO AFFIDAMENTO
PROCEDURA NEGOZIATA
per il ritiro a seguito di vendita di rottami ferrosi e non ferrosi


IL DIRETTORE
Rende noto

  • CHE in data 04/07/2012 è stata esperita la gara, mediante procedura negoziata, con il criterio della migliore offerta (prezzo più alto) per servizio di ritiro, a seguito di vendita, di rottami ferrosi industriali derivanti da smantellamento presso il sito di Novi Ligure (codice CER 170405).
  • CHE sono state invitate a partecipare alla gara n. 9 Ditte;
  • CHE hanno partecipato alla gara n. 2 Ditte, ed è stata ammessa alla gara la sola Ditta SIDERURGICA GILARDENGHI S.R.L. di Tortona;
  • CHE il servizio è stato, pertanto, aggiudicato alla Ditta SIDERURGICA GILARDENGHI S.R.L. di Tortona che ha presentato un’offerta di rialzo percentuale del 3% sul prezzo a base d’asta di €/t 265,00 (quantitativo stimato t 60) e quindi per un importo netto di presunti € 16.377,00.



Novi Ligure, 04 Luglio 2012

Il Direttore Generale
Ing. Andrea Firpo


scarica la comunicazione, in formato word


COMUNICAZIONI IN MERITO ALLA PROCEDURA APERTA
(Ai sensi degli artt. 65 e 66 del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.)

CUP: D66D09000010005 CIG N. 42828553C0

IL DIRETTORE VISTI gli artt. 65 e 66 del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.;

RENDE NOTO

  • CHE in data 3 luglio 2012 si è provveduto ad effettuare la fase di ammissione alla gara d’appalto mediante procedura aperta, per l’aggiudicazione dei lavori di potenziamento della discarica controllata per rifiuti solidi non pericolosi in Novi Ligure - Sistemazione finale comparti 4.1 e 4.2., secondo le modalità previste dall’art. 3, co. 37 e art. 55, co. 5, del D. Lgs. n. 163/2006 con il criterio del prezzo più basso determinato mediante ribasso d’asta sul prezzo posto a base di gara, di € 1.237.285,00, di cui € 1.209.580,00 soggetti a ribasso, ai sensi dell’art. 82, co. 2, lett. B) del Decreto medesimo;
  • CHE hanno presentato offerta n. 25 Ditte e sono state ammesse alla gara n. 24 Ditte;
  • CHE è stata redatta la seguente graduatoria provvisoria delle offerte ammesse, in ordine decrescente e che verrà richiesto alle ditte che hanno presentato le prime cinque migliori offerte, di fornire le giustificazioni relative alle voci di prezzo che concorrono a formare l'importo complessivo posto a base di gara, per la valutazione della loro congruità, ai sensi della Parte II, Capo 3, lettere d) e seguenti del Disciplinare di gara;


n. Ditte Partecipanti Offerta % ribasso
22 ATI: Impresa Tre Colli S.p.a. – Boggeri S.p.a. 52,517
13 ATI: Euroimpresa S.r.l. – Arcadia Costruzioni S.r.l. 45,023
9 Valori S.c.r.l. 43,999
25 A.T. S.r.l. Ambiente Territorio 43,340
3 Progetto Geoambiente S.r.l. 42,550
14 Costruzioni Ruberto S.r.l. 42,000
20 Dall’O’ S.r.l. 38,000
19 ATI: Cantieri Moderni S.r.l. – C.R.E.U.M.A. S.r.l. – Mondo S.r.l. 37,154
4 Poseidon Service S.r.l. 33,330
5 Sogemont S.r.l. 31,175
15 C.L.A.F.C. Soc. Coop. 31,130
18 Riccoboni S.p.a. 30,290
1 Geoambiente S.r.l. 28,770
10 Tecnocostruzioni S.r.l. 27,905
24 Italcostruzioni S.r.l. 27,0121
8 Ital System S.p.a. 26,526
12 Getea Italia S.r.l. 25,973
2 Isam S.r.l 23,000
21 Injectosond Italia S.r.l. 22,235
16 Massucco Costruzioni S.r.l. 22,130
11 Inerteco S.r.l. 17,570
7 Fr.lli Bazzani S.p.a. 16,740
17 Ecoge S.r.l. 16,780
6 Teseco S.p.a. 13,580

  • CHE la soglia dell’anomalia risulta pari al 37,3349%;
  • CHE la Commissione si riunirà, in seduta riservata, per la verifica di congruità delle offerte suddette, ai sensi degli articoli 87 e 88 del decreto legislativo n. 163 del 2006 con le modalità di cui alla lettera d) e seguenti della Parte II, Capo 3 del Disciplinare di gara.
  • CHE verrà pubblicata successiva comunicazione di aggiudicazione a conclusione delle operazioni di verifica della congruità delle offerte anomale.

Novi Ligure, 3 Luglio 2012

Il Direttore
Ing. Andrea Firpo


scarica la comunicazione, in formato pdf

PROCEDURA NEGOZIATA
procedura: articolo 122, comma 7, del decreto legislativo n. 163 del 2006
criterio: offerta del prezzo più basso mediante ribasso percentuale

CIG n. XC00522CB9

AVVISO DI AVVENUTO AFFIDAMENTO
PER ASSUNZIONE DELL’INCARICO DI TERZO RESPONSABILE E MANUTENZIONE DI IMPIANTI TERMICI, IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE E PER LA PRODUZIONE DI ACQUA CALDA AD USO IGIENICO SANITARIO DELLE STRUTTURE AZIENDALI

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Rende noto

  • CHE in data 11/06/2012 è stata esperita la gara, mediante procedura negoziata, ai sensi dell’art. 122, del D.Lgs. n. 163/2006, con il criterio del prezzo più basso espresso mediante indicazione del ribasso percentuale sull’importo posto a base di gara per l’affidamento dell’incarico di terzo responsabile e manutenzione di impianti termici, impianti di climatizzazione e per la produzione di acqua calda ad uso igienico sanitario delle strutture aziendali, recante un importo a base d’asta di netti € 4.600,00 (Euro Quattromilaseicento/00);
  • CHE a seguito di gara deserta, il Consiglio di Amministrazione in data 04/10/2011 procedeva all’indizione di una procedura negoziata, ai sensi dell’art. 57, co. 2, del D.Lgs. n. 163/2006 con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, per l’affidamento del servizio di erogazione di un mutuo del valore complessivo di € 8.500.000 con la stessa tempistica della gara originaria.
  • CHE sono state invitate a partecipare alla gara n. 5 Ditte;
  • CHE hanno partecipato alla gara le seguenti Ditte:
    GAM.MA IMPIANTI S.A.S. DI GAMBARI MAURO & C. Vignole Borbera Ribasso 18%
    GIACOBBE VALTER IMPIANTI Novi Ligure Ribasso 13%
  • CHE il servizio in oggetto è stato aggiudicato alla Ditta GAM.MA IMPIANTI S.A.S. DI GAMBARI MAURO & C. di Vignole Borbera che ha presentato un’offerta di ribasso percentuale del 18%, per un importo pari a netti € 3.808,00, di cui € 200,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d’asta.

Si dispone la pubblicazione del presente avviso all’Albo di questa stazione appaltante per quindici giorni consecutivi e sul sito internet www.srtspa.it alla sezione “Gare e appalti – Profilo Committente”.

Novi Ligure, 11 Giugno 2012

Il Responsabile del Procedimento
Direttore Generale
Ing. Andrea Firpo


scarica l'esito in pdf


PROCEDURA NEGOZIATA

procedura: articoli 57, comma 6, e 91, comma 2, del decreto legislativo n. 163 del 2006
criterio: offerta del prezzo più basso
AVVISO DI AVVENUTO AFFIDAMENTO
Incarico di collaudo statico relativo ai lavori di Rifacimento della copertura di una tettoia in calcestruzzo armato prefabbricato ubicato in Tortona (AL) presso la piattaforma di valorizzazione dei rifiuti di proprietà di S.R.T. S.p.A.
C.I.G. n. XE50419776

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Rende noto

  • CHE in data 02/04/2012 è stata esperita la gara, mediante procedura negoziata, ai sensi degli artt. 57, co. 6, e 91, co. 2, del D. Lgs. n. 163 del 2006 con il criterio dell’offerta del prezzo più basso ai sensi dell’art. 82 del medesimo decreto per l'affidamento dell’incarico di collaudo statico di una struttura in calcestruzzo armato prefabbricato presso l’impianto piattaforma di valorizzazione di Tortona, recante un importo stimato dei lavori per i quali vengono richieste le prestazioni professionali oggetto della gara, pari ad € 20.000,00;
  • CHE sono stati invitati a partecipare alla gara n. 6 Studi iscritti nell’elenco dei professionisti di questa società ai fini dell’affidamento di incarichi per servizi attinenti l’architettura e l’ingegneria;
  • CHE ha partecipato alla gara lo Studio ARECCO & PARTNERS dell’Ing. Roberto Arecco di Novi Ligure
  • CHE la gara è stata aggiudicata all’unico candidato, Studio ARECCO & PARTNERS dell’Ing. Roberto Arecco di Novi Ligure, al prezzo di netti € 415,00, oltre I.V.A. ed oneri di legge.

Novi Ligure, lì 3 Aprile 2012

Il Responsabile del Procedimento
Ing. Andrea Firpo


scarica l'esito in pdf

PROCEDURA NEGOZIATA
procedura: articolo 122, comma 7, del decreto legislativo n. 163 del 2006
criterio: offerta del prezzo più basso mediante ribasso percentuale
AVVISO DI AVVENUTO AFFIDAMENTO
Fornitura e posa in opera di n. 8 pneumatici:
n. 4 per macchina operatrice Fiat Hitachi w170
n. 4 per macchina operatrice Fiat Kobelco w90
C.I.G. n. X6803B8029


IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
VISTI gli artt. 65 e 66 del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.;

RENDE NOTO

  • CHE in data 03/04/2012 è stata esperita la gara, mediante procedura negoziata, ai sensi dell’art. 122, del D. Lgs. n. 163/2006, con il criterio del prezzo più basso espresso mediante indicazione del ribasso percentuale sull’importo posto a base di gara per l’aggiudicazione della fornitura e posa in opera di n. 8 pneumatici MICHELIN XHA2, per macchine operatrici, recante un importo a base d’asta di netti € 14.000,00 (Euro Quattordicimila/00);

  • CHE sono state invitate a partecipare alla gara n. 6 Ditte;
  • CHE hanno partecipato alla gara le seguenti Ditte:
    1. PNEUS SERVICE S.R.L. – Pontecurone
    2. GARAGE ELITE S.R.L. – Novi Ligure
  • CHE la Ditta PNEUS SERVICE S.R.L. di Pontecurone è stata esclusa dalla gara per irregolarità;
  • CHE la fornitura è stata, pertanto, aggiudicata alla Ditta GARAGE ELITE S.R.L. di Novi Ligure che ha presentato un’offerta di ribasso percentuale del 20%, per un importo netto pari ad € 11.200,00, oltre I.V.A.


Novi Ligure, lì 3 Aprile 2012

Il Responsabile del Procedimento
Ing. Andrea Firpo


scarica la comunicazione, in formato pdf

PROCEDURA NEGOZIATA
procedura: ex art. 57, del decreto legislativo n. 163 del 2006
criterio: offerta economicamente più vantaggiosa
Erogazione di un mutuo dell’importo di € 8.500.000
CIG n. 36362432A6

AVVISO DI AVVENUTO AFFIDAMENTO

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Rende noto

  • CHE con delibera del Consiglio di Amministrazione in data 04/10/2011 veniva indetta una procedura aperta, per l’affidamento del servizio di erogazione di un mutuo chirografario per il finanziamento della realizzazione dell’impianto di digestione anaerobica ed altre opere previste nel piano degli investimenti di SRT, da aggiudicare con il criterio del prezzo più basso determinato mediante ribasso d’asta sull’elenco prezzi posto a base di gara, fissando in € 11.000.000,00 il valore del finanziamento da erogare ed il cui corrispettivo è costituito da una parte di spese fisse, pari a € 7.500,00, invariabili, e dalla quota di interessi, stimati in € 2.350.000,00, ai sensi dell’art. 29, co. 12, punto a2), del D. Lgs. 163/2006, per un’entità dell’appalto pari a complessivi netti € 2.358.500,00.
  • CHE a seguito di gara deserta, il Consiglio di Amministrazione in data 04/10/2011 procedeva all’indizione di una procedura negoziata, ai sensi dell’art. 57, co. 2, del D.Lgs. n. 163/2006 con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, per l’affidamento del servizio di erogazione di un mutuo del valore complessivo di € 8.500.000 con la stessa tempistica della gara originaria.
  • CHE sono stati invitati a partecipare alla gara n. 5 istituti di credito.
    - CHE ha partecipato alla gara l’ATI: B.I.I.S. - Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo S.p.A. (Mandataria) e Banca Unicredit S.p.A. (Mandante).
  • CHE l’offerta dell’unico concorrente prevedeva variazioni sostanziali rispetto alle condizioni poste a base di gara e pertanto si è proceduto alla rinegoziazione delle stesse con il concorrente, sospendendone temporaneamente l’aggiudicazione.
  • CHE l’ATI B.I.I.S. S.p.A. - Unicredit S.p.A. si è resa disponibile ad apportare integrazioni idonee a rimuovere le criticità che impedivano l’accettazione dell’offerta originaria.
  • CHE il Consiglio di Amministrazione nella seduta del 26/03/2012, ha, quindi, aggiudicato, in via definitiva, all’ATI B.I.I.S. S.p.A. - Unicredit S.p.A. la gara, mediante procedura negoziata, per l’affidamento del servizio di erogazione di un mutuo del valore complessivo di € 8.500.000, alle condizioni indicate negli atti di gara e nella comunicazione integrativa del 22/3/2012 (Spread offerto 6,80% rispetto all’Euribor a 6 mesi – estinzione anticipata gratuita).

Si dispone la pubblicazione del presente avviso all’Albo

Novi Ligure, 29 Marzo 2012

Il Responsabile del Procedimento
Direttore Generale
Ing. Andrea Firpo

SRT spa Società Pubblica per il Recupero e il Trattamento dei Rifiuti
Strada Vecchia per Bosco Marengo | 15067 - Novi Ligure (AL) | Telefono +39.0143.744516 | Telefax +39.0143.321556
Codice Fiscale/Partita IVA/Reg. Imprese Alessandria n.: 02021740069 | R.E.A. Alessandria n. 219668 | Capitale Sociale: € 8.498.040,00 interamente versato
posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.| posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Please publish modules in offcanvas position.

Back To Top