ESITO DEFINITIVO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

(Ai sensi dell’ art. 76, comma 5, del D. Lgs. n. 50/2016)
procedura: aperta art. 60 e art. 157, comma 1, del decreto legislativo n. 50 del 2016
criterio: miglior rapporto qualità/prezzo ex art. 95, commi 3, lettera b) e 6, del decreto legislativo n. 50 del 2016
PROGETTAZIONE DI FATTIBILITÀ TECNICA ED ECONOMICA, DEFINITIVA ED ESECUTIVA, DIREZIONE LAVORI, COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA E SERVIZI TECNICI CONNESSI RELATIVI ALL’INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO IN NOVI LIGURE
CUP: D67H16000650005 - CIG: 6972246F66


IL DIRETTORE

VISTO l’art. 76, comma 5 del D. Lgs. n. 50/2016.;

RENDE NOTO

CHE in data 21 Aprile 2017 si è conclusa la gara d’appalto mediante procedura aperta, per l’aggiudicazione dei servizi di progettazione di fattibilità tecnica ed economica, definitiva ed esecutiva, direzione lavori, coordinamento della sicurezza e servizi tecnici connessi relativi all’intervento di realizzazione di un impianto di compostaggio in Novi Ligure, secondo le modalità previste dall’art. 60 e art. 157, comma 1, del D. Lgs. n. 50/2016 con il criterio del miglior rapporto qualità/prezzo ex art. 95, commi 3, lettera b) e 6, del decreto legislativo n. 50 del 2016, recante un onorario netto imponibile, soggetto a ribasso d’asta, di € 465.279,69;

CHE alla procedura hanno partecipato e sono stati ammessi alla gara n. 8 concorrenti;

CHE ai sensi del Punto 5.1.2, lettera a) del Disciplinare di gara, sono state escluse le offerte tecniche e non si è proceduto all’apertura della busta della «Offerta economica» di n. 4 offerenti quali “OWAC ENGINEERING COMPANY SRL (Capogruppo) – OWAC SRL (Ausiliaria)”, “STUDIO GREENLINE”, “R.T.P.: CGA SRL (Mandataria) – Idroesse Engeneering srl – Granda Engeneerin srl – Studio Geologico Tecnico ambientale Dott. Geol. Andrea Valente (Mandanti)” e “R.T.P.: UTRES AMBIENTE SRL (Mandataria) – A.I.S.A. Studio Associato – Ing. Roberto Arecco – SGA Studio Geologico Associato di Onorati A. e Maccari M. (Mandanti)”, poiché, dopo la riparametrazione di primo livello di cui al Punto 5.1.1., lettera f) del Disciplinare di gara, l’offerta tecnica da loro presentata non ha ottenuto un punteggio pari o superiore a 30 (sull’intero di 70);

CHE è stata redatta la seguente graduatoria provvisoria delle offerte ammesse;

 

n. offerente punteggi
offerte
tecniche
Elemento Prezzo TOT. graduatoria
ribassi
prezzo
peso: 30
punteggi
4 R.T.P.: ENGCO SRL (Mandataria)
3i Progetti srl – Studio Eureco di Filippa Ing. Renato – Arch. Cristiano Laguzzi – Ing. Lelio Demicheli – Geol. Annalisa Bove – Ing. Paolo D’Acunzi – Arch. Martino Milanese (Mandanti)
36,06 40% 30 66,06
5 R.T.P.: MARTINO ASSOCIATI GROSSETO S.R.L. (Mandataria)
Geo Environmental Engineering –
Ing. Claudio Migliorini – Ing. Matteo Reali(Mandanti)
62,60 40% 30

92,60

6 R.T.P.: STUDIO T.en (Mandataria)
Dott. Stefano Castagnetti – Alberto Cortini – Ing. Diego Marastoni (Mandanti)
59,09 40% 30 89,09
7 R.T.P.: ECOSTUDIO SRL ING. SANDRO TERUGGI (Mandataria)
Grandin Engineering srl Ing. Alessandro Grandin – Studio Arch. Mariano Giacomo Santaniello – Studio Dott. Geologo Riccardo Ferretti – Studio Tecnico Techno Service di Fasciolo Ing. Danilo – Studio Dott. Agronomo Maurizio Zailo – Studio Ing. Dario Balestrero (Mandanti)
33,85 40% 30 63,85

CHE, con sub-procedimento n. 1.1 del 02 Maggio 2017 (02/05/2017), il Responsabile del procedimento, valutata l’esatta parità tra le Offerte economiche degli offerenti e l’assenza di aggravi di costi causati dall’Offerta tecnica dell’offerente risultato primo in graduatoria, ha ritenuto che il verificarsi della condizione di cui alla lettera a) del Punto 6.6, del Disciplinare di gara, sia di natura meramente formale e pertanto inidonea quale indice sintomatico di anomalia;
CHE, in seguito al citato sub-procedimento n. 1.1, la verifica delle giustificazioni per le offerte anomale o anormalmente basse è stata omessa ed è stata formulata la proposta di aggiudicazione senza procedere alla verifica di congruità;
CHE i servizi sono stati, pertanto, aggiudicati in via definitiva, al R.T.P.: MARTINO ASSOCIATI GROSSETO S.R.L. (Mandataria) – Geo Environmental Engineering – Ing. Claudio Migliorini – Ing. Matteo Reali (Mandanti), con sede in Grosseto (GR), che si è classificato primo in graduatoria avendo presentato la migliore offerta nei termini che precedono, per il prezzo di netti € 279.167,81, oltre IVA a sensi di legge (ribasso 40%).

 

Novi Ligure, 19 Maggio 2017

Il Direttore
Ing. Andrea Firpo

SRT spa Società Pubblica per il Recupero e il Trattamento dei Rifiuti
Strada Vecchia per Bosco Marengo | 15067 - Novi Ligure (AL) | Telefono +39.0143.744516 | Telefax +39.0143.321556
Codice Fiscale/Partita IVA/Reg. Imprese Alessandria n.: 02021740069 | R.E.A. Alessandria n. 219668 | Capitale Sociale: € 8.498.040,00 interamente versato
posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.| posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Please publish modules in offcanvas position.

Back To Top